COME ACCEDERE


Il Presidio essendo un Centro di Riabilitazione operante in regime di Convenzione prevede che i genitori chiedano al Medico di Medicina Generale o al Pediatra di Libera Scelta la prescrizione della prima visita di accertamento che servirà alla valutazione del problema, alla eventuale definizione delle modalità della presa in carico e alla formulazione della proposta di trattamento riabilitativo. 

I documenti necessari alla richiesta di prima visita sono: 

  • l’impegnativa emessa su ricettario unico regionale dal Medico

    (Pediatra di Libera Scelta o Medico di Medicina Generale)

  • Tessera sanitaria

  • Codice fiscale

Le visite vengono programmate secondo una lista d’attesa che tiene conto anche delle condizioni di priorità. In base alle disponibilità di accoglimento viene garantita la precedenza a: 

  • soggetti con età inferiore ai 4 anni 
  • soggetti provenienti dall’Ulss 8 Berica 

A conclusione della prima valutazione viene formulata la Proposta di terapia che deve essere autorizzata dal Pediatra di Libera Scelta o dal Medico di Medicina Generale. In questo modo il percorso riabilitativo è a carico del Servizio Sanitario Regionale.  

Ogni percorso riabilitativo prevede verifiche periodiche, monitoraggi con rivalutazioni cliniche, funzionali e momenti di verifica d’équipe.